A “Vieni via con me”: Fini e Bersani elencano i propri valori.

Published On 18 novembre 2010 » 385 Views» By donatello concordia » Attualità
 0 stars
Registrati to vote!

vieni-via-con-meIl programma televisivo condotto da Fazio e Saviano andato in onda giorno 11 novembre 2010 e intitolato ” Vieni via con me ” ha parlato anche di politica,utilizzando due politici in prima persona.
Prima ha parlato il leader del PD Bersani,che ha fatto un elenco di tutti quelli che vengono considerati valori morali di sinistra, poi ha parlato il leader del nuovo partito politico futuro e libertà non che presidente della Camera Fini, che a sua volta ha fatto un elenco di tutti quelli che vengono considerati i valori morali di destra.
Dunque, al di là di quelle che possono essere le opinioni politiche di ciascuno di noi, non c’è dubbio che in questo programma televisivo è stato appositamente creato un nuovo accreditamento di valori nei confronti degli altri partiti politici italiani, tecnicamente oggi non esiste più identificati in due soli partiti politici,per essere più precisi l’attacco era sicuramente puntato verso  il Primo Ministro italiano.
In realtà questi episodi delle televisioni italiane sono molto frequenti, poiché come sappiamo ci sono alcuni programmi televisivi che favoriscono i partiti di destra e alcuni programmi televisivi che favoriscono i partiti di sinistra.
Quello che stupisce in questa occasione è che l’onorevole Fini, che fino a poco tempo fa era il più stretto alleato di Berlusconi, oggi pur considerandosi ancora un uomo di destra, il cui partito siede ad un’estremità del Parlamento,sia adesso fondamentale per la sua sconfitta.
Inoltre, il fatto più strano è che i migliori alleati di futuro e libertà siano paradossalmente diventati i partiti che siedono dall’altra parte del Parlamento, così anche programmi televisivi che appoggiano chiaramente i partiti di sinistra osannano l’onorevole Fini e i suoi valori conservatori.
Personalmente spero che l’Italia ottenga una certa governabilità, tuttavia nessuno potrebbe mai immaginarsi una vera alleanza tra due ideologie così diverse, sarebbe anacronistico.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *