Benevento, un gruppo all’avanguardia nello studio degli UFO

Published On 13 dicembre 2010 » 470 Views» By nibbio » UFO e misteri
 0 stars
Registrati to vote!

ANGELO CARANNANTE-presidente-ufologia-beneventoCome si sintetizza il lavoro di un Centro Ufologico? Verificare, analizzare e non dare nulla per scontato. E’ su questi principi che Angelo Carannante (nella foto), presidente del Centro Ufologico di Benevento, insieme ad un agguerrito  team, organizza quotidianamente l’attività. Razionalità, realismo e soprattutto aderenza con la realtà: una filosofia che permette di poter affrontare le tematiche ufologiche senza correre il rischio di sconfinare nel sensazionalismo. E’ un metodo che viene applicato, soprattutto, ai contributi fotografici e ai video che vengono sottoposti all’attenzione degli studiosi del Centro Ufologico di Benevento.

Sul loro sito ufficiale ogni giorno si registrano contributi, testimonianze, osservazioni e notizie provenienti da tutto il mondo. Nato per “coprire” il territorio campano, il Centro Ufologico di Benevento in pochi mesi si è trasformato in un punto di riferimento internazionale per gli appassionati, grazie anche al sito che si arricchisce quotidianamente di materiale video e in immagini. E’ un esempio di come il web sia utile, perché permette di mettere in contatto diversi appassionati e studiosi da ogni angolo del globo. Il presidente Angelo Carannante però mette anche in risalto come, a volte, il web possa essere dannoso per la causa ufologica: “Non sempre su Internet è presente materiale di buona qualità, anzi a volte si trovano anche contributi deleteri per la causa. Ciò non toglie che il web ha contribuito a vincere la diffidenza di una parte dell’opinione pubblica, unitamente alle nuove tecnologie.”. Per il presidente Carannante anche la televisione ha svolto un ruolo divulgativo importante. “Penso a trasmissioni come Voyager, Mistero e Stargate: hanno avvicinato l’ufologia al grande pubblico, semplicemente dando visibilità e informando in maniera completa. Io resto dell’avviso- spiega il presidente Carannante– che solo uno studio serio e meticoloso dei singoli casi permetta di ampliare la base d’interesse”.

Fonte: Centro Ufologico Benevento

Share this post
Tags

About The Author

Il Nibbio scrive, il lettore legge, giudica e critica se vuole.
L’importante è che legga!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *