Brigitta Bulgari arrestata con l’accusa di pornografia minorile

Published On 31 maggio 2010 » 1752 Views» By Polluxwriter » Attualità
 0 stars
Registrati to vote!

Brigitta-BulgariIl 24 maggio a Montebelluna, in provincia di Treviso, è stata arrestata la pornostar Brigitta Bulgari. L’accusa è quella di pornografia minorile e atti osceni in luogo pubblico. Pare che la pornostar ungherese si sia esibita davanti a minori in una discoteca nei pressi di Perugia.
Questo è il suo lavoro, rispondere alle chiamate dei locali e delle discoteche, recarsi dove le viene chiesto ed esibirsi. Per quale motivo quindi adesso si trova reclusa in carcere e le è stata respinta la richiesta di arresti domiciliari? Sembra che fuori dal carcere possa nuovamente commettere tale reato.
Reato che al massimo è stato commesso dal proprietario della discoteca, che in primis doveva occuparsi della selezione all’entrata del locale, respingendo i minorenni che sicuramente non sono rimasti turbati dallo spettacolo. Queste alcune delle ragioni che hanno spinto i suoi fan ad aprire una pagina su facebook per esprimere il loro dissenso e la loro solidarietà.
La pornostar non poteva di certo chiedere i documenti a chi si trovava in prima fila, quindi il colpevole si dovrebbe cercare altrove. Il problema è di giustizia, niente di più. E sta alla giustizia ora procedere nel modo più adeguato.
Intato, dal carcere, Brigitta Bulgari minaccia il suicidio.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *