Capelli sani e belli con gli impacchi casalinghi.

Published On 16 novembre 2010 » 550 Views» By Sabrina » Salute, Varie
 0 stars
Registrati to vote!

imagesCAY6DXL1A causa del freddo e dell’umidità, i capelli possono perdere la luce e la morbidezza diventando aridi e stopposi. Ecco, allora, alcuni trattamenti casalinghi da fare una volta alla settimana per renderli di nuovo sani e belli.

Per dare maggiore lucentezza alla chioma: preparare un impacco con tre cucchiai di miele grezzo, due cucchiai di olio di oliva e un cucchiaino di succo di limone. Amalgamare bene tutti gli ingredienti e distribuire il composto sui capelli massaggiando la cute. Avvolgere, poi, i capelli con la pellicola trasparente e lasciare agire per un’ora, possibilmente sotto un casco a temperatura media. Infine, risciacquare ed effettuare il normale lavaggio con lo shampoo.

Per un trattamento strutturante: preparare un impacco con un uovo, l’olio di mandorle dolci, il miele ed il Marsala. Sbattere, quindi, il tuorlo dell’uovo ed amalgamarlo con un cucchiaio di olio di mandorle dolci,  uno di miele e uno di Marsala. Stendere il composto sui capelli, avvolgerli con la pellicola trasparente  e lasciare agire per mezz’ora; quindi, risciacquare e procedere con lo shampoo.

Per un trattamento nutriente capace anche di prevenire la formazione delle doppie punte: utilizzare l’olio di ricino nel seguente modo. Distribuire l’olio solo sulle punte mediante un pennellino o un batuffolo di cotone, quindi raccogliere i capelli in cima alla testa e avvolgerli con la pellicola trasparente, lasciando agire per una notte facendo, eventualmente, uso di un foulard per fermarli meglio. La mattina successiva, fare lo shampoo e sciacquare molto bene.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *