Cinque curiosità sulle nostre abitudini e su ciò che ci circonda

Published On 5 maggio 2010 » 681 Views» By Simona » Attualità
 0 stars
Registrati to vote!

punto-interrogativoLo sai che il “cin cin” del brindisi deriva dal cinese ch’ing ch’ing che significa “prego,prego”? Ma gli italiani lo associarono al tintinnio dei bicchiere, acquisendo così significato di “Alla salute”.

Lo sai che il motivo per cui “solitamente”, quando sbadigliamo, mettiamo la mano davanti la bocca, non deriva unicamente da un gesto di educazione, ma anche da una antica credenza secondo cui l’anima può fuggire dalla bocca.

Lo sai che i primi ascensori viaggiavano ad una velocità di 12 metri al minuto, mentre oggi troviamo ascensori che viaggiano anche a 750 metri al minuto?

Lo sai che la penna a sfera si chiama “biro” perché prende il nome da Birò che guardando dei bambini giocare a bocce si rese conto che queste, una volta finite nelle pozzanghere, si lasciavano dietro una riga di fango.

Lo sai che è grazie ad un osso chiamato “rocca” che percepiamo il battito del nostro orecchio? Questo osso circonda l’orecchio e agisce da isolante in quanto è unito al cranio.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *