Come creare un banner statico – seconda parte

Published On 5 settembre 2009 » 406 Views» By MaxpoweR » Photoshop, Tutorial
 0 stars
Registrati to vote!

 

Leggi la prima parte di “Come creare un banner statico”

8. Colorazione. Ora dobbiamo riempire la nostra area del colore prescelto (Rosso Fiammante nel mio caso) per far ciò useremo la funzione: “Riempi”.
Dunque basterà premere su Modifica  Riempi e ci apparirà un menù con delle opzioni:

8-area

Usa: qui andrete a selezionare la voce COLORE, a questo punto vi apparirà una schermata con tutte le sfumature possibili, scegliete quella che più si adatta alle vostre esigenze e premete su OK.
A questo punto vedrete lo spazio che prima era trasparente colorarsi con la tinta da voi scelta.

9-rosso

9. A questo punto il più è fatto, all’interno dello sfondo potrete sovrapporre una immagine o un testo rappresentativo del soggetto che avete scelto ovviamente ridimensionandoli adeguatamente. Per il mio banner ho deciso di inserire sia il classico cavallino rampante che una scritta: I LOVE (al posto di LOVE il classico cuore) Ferrari.
10.  Come prima cosa inseriremo il testo con l’apposito comando “T”. Premuto il tasto “T” e cliccato nel punto del banner in cui desideriamo inserire il testo in alto appariranno delle opzioni che ci permetteranno di personalizzare il nostro testo (vedi immagine)

10-strumenti

La prima stringa: vi permette di definire il fonts della scritta ovvero il tipo di carattere.
La seconda stringa:  se farla in grassetto o corsivo (non utilizzabile per tutti i fonts).
La terza stringa: ci permette di stabilire la grandezza della scrittura più è alto il numero più grande sarà il testo.
L’ultima stringa: ci permette di stabilire la definizione della scritta.
Le tre Icone: ci permettono di spostare tutto il testo a destra a sinistra o centrarlo
Il rettangolo colorato: ci permette di scegliere il colore del testo.

Tutte queste opzioni vanno usate tenendo conto esclusivamente dei propri gusti personali quindi è consigliabile provare e riprovare le varie combinazioni fino a trovare quella che più vi piace.

Definiti i dettagli vedremo che un puntatore (simile a quello di word) è apparso nel punto in cui abbiamo clikkato (come detto nel punto 10)

11-red

a questo punto non ci resta che scrivere. (nel mio caso I [un po’ di spazio per inserire il cuore successivamente] FERRARI).
Ecco come apparirà:

12-ferrari

come vedete a destra nell’elenco dei livelli avrete un livello che rappresenta lo sfondo ed un altro che rappresenta il testo. Premendo sull’occhio alla sinistra di ogni livello potrete decidere se attivarlo o disattivarlo.

11. Inserito il testo non ci resta che inserire le immagini che vogliamo usare per rappresentare il nostro tema. Nel mio caso un bel cuore tra le 2 parti di testo ed un bel cavallino rampante , magari visto parzialmente. Ecco come si fa per aggiungere immagini esterne al file che stiamo creando. Come prima cosa assicuriamoci di avere sul desktop le immagini che vogliamo inserire magari reperite tramite google.
12. Senza chiudere il file che stiamo usando per creare il banner andiamo su FILE -> APRI e selezioniamo l’immagine che vogliamo aggiungere al banner (nel mio caso 2) e ridimensioniamole in modo tale da poter essere messe sul banner senza sforare nelle dimensioni col comando IMMAGINE -> DIMENSIONE IMMAGINE

13-cuore

 modificando uno dei valori larghezza o altezza l’altro si modificherà in automatico per mantenere le proporzioni originali dell’immagine. Qualora non voleste questa opzione vi basterà togliere la spunta alla penultima opzione in basso “Mantieni Proporzioni” e potrete scegliere liberamente entrambe le dimensioni. Scelta una grandezza adeguata al vostro banner andremo a trascinarlo nel file, come? Semplicemente come trascinate i file da una cartella all’altra. Selezioniamo il comando sposta:

14-freccia

e trasciniamo la nuova immagine nel riquadro  del banner e sempre con lo stesso comando la posizioniamo dove più ci piace e premendo col tasto destro sul relativo livello selezionando “OPZIONI DI FUSIONE” accederemo ad altre opzioni di personalizzazione ombreggiature effetti di luce vari tutti da sperimentare a vostro piacimento. Fatto questo non ci resta chwe salvare in formato JPG ed il gioco è fatto.

Ecco il risultato finale:

15-logo-ferrari

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *