Con 29 euro al mese, davvero mi regalano un Iphone 4 da 16GB? NO

Published On 12 settembre 2011 » 1375 Views» By Polluxwriter » Attualità, Tech, Varie
 0 stars
Registrati to vote!

Parliamo ora del telefonino che negli ultimi anni è diventato sicuramente il più venduto al mondo, o perlomeno il più desiderato. Fa impazzire i grandi, e purtroppo anche i più piccoli, ma si sa le mode del momento non hanno età.
Parliamo dell’Iphone, e più specialmente di un’offerta di una compagnia telefonica che è convinta che lo smartphone te lo regala lei. Sì è arrivato Babbo Natale.
L’articolo è dovuto, perché tanti amici e conoscenti son venuti da noi nel corso dell’anno per dirci di aver fatto un affare. Beh.. dipende. Intanto prima di parlare di Affari con la A maiuscola bisogna prima fare due conti, usare la testa, e un minimo di matematica spicciola.

Partiamo dall’offerta: con 29 euro al mese, che sarebbe il canone mensile per il SOLO abbonamento (comprendente tot minuti, sms e internet), ti porti a casa un Iphone 4, regalato dalla compagnia telefonica!!! Praticamente paghi solo il piano telefonico..secondo loro.

Vediamoci chiaro: con 34 euro al mese (29 euro + 5 euro), perché ci sono anche 5 euro di tassa di concessione governativa che nessuno dice, per 30 mesi, ti porti a casa un Iphone 4 da 16GB!!
E non te lo regala affatto la compagnia, scopriamo perché.
L’Iphone 4 16GB, in versione bianca o nera, varia sul mercato da un prezzo di 552 euro (iva inclusa) a 659 euro (iva inclusa) sull’ Apple store. Il prezzo più basso è stato ottenuto con una ricerca di 10 secondi su Google, potete farlo anche voi quindi.

Se calcoliamo adesso 30 mesi di contratto telefonico per 34 euro al mese (e non 29 euro) otteniamo la favolosa cifra di 1020 euro! (34*30= 1020) Non è proprio poco.
Considerando adesso il prezzo minimo con cui possiamo ottenere un Iphone 4 da 16GB (senza contratto telefonico ovviamente), ossia 552 euro possiamo trarre le prime conclusioni.
La differenza tra 1020 euro e 552 euro è 468 euro (1020-552= 468). Se la compagnia telefonica mi regalasse effettivamente l’Iphone sottoscrivendo un contratto telefonico mensile, tanto per cominciare il risultato finale non dovrebbe superare quello dello smartphone, altrimenti che regalo è? Quindi se me lo regala è come se pagassi 468 euro in più per questo regalo.
Tornando quindi al valore minimo di questo gioiellino della tecnologia, ossia 552 euro, se proprio me lo regalassero dovrei pagare una tariffa telefonica mensile da 18.4 euro per 30 mesi (552/30= 18.4) o al più 21.966 euro per 30 mesi (659/30= 21.966), questo significherebbe davvero non pagare il telefono.

Il vero problema è che sì può anche sforare il prezzo, ma non di 468 euro. Sapete cosa significa?
Provate adesso a fare questo calcolo, la cifra in più di 468 euro diviso i mesi del contratto, ossia 30. Il risultato che otteniamo è.. 15.6 euro al mese. Che potrebbe benissimo essere la cifra mensile per il contratto telefonico offerto.


I 34 euro mensili quindi, non ti regalano affatto il fantastico Iphone, ma te lo fanno pagare a rate insieme al contratto telefonico mensile.

Il principio sbagliato quindi è credere di fare un vero affare e di ottenere in regalo l’Iphone. Sbagliato, prima dovete assolutamente valutare quanto spendete al mese in ricariche telefoniche o contratto.

Spendete 10 euro? Beh allora siete veramente furbi. Se desiderate l’Iphone, dopo 30 mesi avrete speso 920 in più. Potevate comprarvelo a 552 euro e continuare a spendere 10 euro al mese, dopo trenta mesi avreste speso solo 852 euro.

Spendete 20 euro? Bravi. La situazione è migliore ma avrete speso 520 euro in più. [1020 – (20*30)] = 520. In questo caso però se lo compraste a 552 euro e continuate a spendere 20 euro al mese, dopo trenta mesi avreste speso 1152. Quì quindi potrebbe essere vantaggiosa l’offerta della compagnia telefonica, ma solamente se decidete di fare le due cose separatamente, telefono + contratto (anche se molte compagnie con venti euro mensili hanno buoni piani tariffari e offerte varie).

Le uniche persone che ottengono in regalo l’Iphone fin dai primi calcoli sono quelle persone che ogni mese spendono mediamente 30 euro. Allora sì, la compagnia ti regalerebbe il telefono. Il ragionamento è semplicissimo e pratico: “Se spendo 30 euro con la Pincopallino Mobile per telefonate sms ecc.. allora passo a chi con 34 euro al mese mi regala anche il gioiello Apple”.
Chi spende 30 euro al mese significa che in trenta mesi spenderebbe 900 euro. Tanto vale quindi cambiare compagnia telefonica e accaparrarsi l’Iphone 4 da 16 GB.

Ogni spesa mensile superiore ai 30 euro è quindi conveniente.

Riepilogando il tutto, non sono stati fatti nomi di compagnie telefoniche per non diffamare nessuno, anche perché l’intento non è quello, tutt’altro. L’intento è quello di fornire una guida a chi ad occhi chiusi crede di fare un affare senza prima aver fatto due calcoli semplici semplici. Due calcoli che potrebbero lasciargli in tasca dai 520 ai 920 euro in trenta mesi, non è robetta al giorno d’oggi e in tempo di crisi.

L’altra domanda che un cliente dovrebbe porsi è questa, ne ho davvero bisogno di un Iphone 4? Se la risposta è NO allora è inutile andare avanti, è già stato detto tutto.
Se invece la risposta è il volersi togliere uno sfizio allora tutto questo articolo non vale nulla davanti al desiderio di una persona, e diventerebbe un buon affare. Sarebbe come acquistare il telefono a rate insieme ad una tariffa telefonica mensile.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *