Da redattore a web content manager con un corso

Published On 26 aprile 2011 » 639 Views» By teamj » Internet
 0 stars
Registrati to vote!

Progettare, produrre, gestire contenuti per il web: ecco le mansioni principali del web content manager, vero e proprio responsabile editoriale di un sito web dal punto di vista dell’ideazione, l’impostazione, la pubblicazione dei contenuti e del loro aggiornamento. Profilo professionale sempre più richiesto, quello del content manager è un lavoro per il quale occorrono una formazione specifica nonchè tanta esperienza sul campo. La gestione di un progetto editoriale sul web è infatti un’attività complessa che si basa sul lavoro di team di numerose figure professionali fra le quali quella del web content manager è quella deputata all’ideazione e alla pianificazione  del progetto editoriale  stesso nonchè  al coordinamento delle figure direttamente impegnate nell’elaborazione dei contenuti che di esso fanno parte. Il lavoro di un web content manager ha l’obiettivo concreto di organizzare e sviluppare un progetto online che soddisfi quanto più possibile le principali aspettative degli utenti, nonchè quello di aggiornarlo e implementarlo in maniera che risulti sempre più coerente alle esigenze informative obiettivo delle ricerche effettuate dai lettori.

Un lavoro come web content manager può essere uno sbocco professionale interessante per chi studia o ha studiato comunicazione, editoria multimediale, nuovi media, oppure ha esperienza nella redazione di contenuti per il web. Può anche essere un’opportunità interessante per chi, da esperto di un determinato settore professionale, decide di divulgare le proprie competenze sul web attraverso la messa a punto di un progetto editoriale online indipendente.  Per curare progetti editoriali online servono naturalmente competenze specifiche che vanno dalla padronanza delle tecniche di scrittura su internet e di quelle dell’ottimizzazione dei contenuti web ai fini del posizionamento, alla padronanza nell’utilizzo dei sistemi di web content management e dei software di di rilevazione statistica dei comportamenti degli utenti online, ma anche e soprattutto un’esperienza concreta nell’ambito.

E’ per questo motivo che i corsi di web content management che funzionano meglio sono quelli che integrano alla necessaria formazione teorica del caso, l’esperienza diretta sul campo. A Roma ad esempio, segnaliamo un  corso per web content manager dove teoria e pratica si integrano: gli iscritti hanno l’opportunità concreta di scrivere per portali web reali e sperimentare allo stesso tempo la gestione di un progetto editoriale online con il supporto di persone che lavorano quotidianamente nel mondo dell’editoria digitale. Per chi non risiede nella capitale o per motivi vari non può frequentare un corso in aula, il corso per web content manager è fruibile anche online tramite piattaforma e-learning.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *