E se non fossero stelle cadenti?

Published On 25 settembre 2015 » 644 Views» By Simona » Attualità, News dal Mondo, Scienza, Senza categoria
 0 stars
Registrati to vote!

Hai mai pensato al motivo per cui non sempre, e per alcuni mai, si avverano i desideri espressi?
Sembra una di quelle notizie alla lercio.it, invece no, è tutto vero e ci giunge direttamente dalla Nasa.
L’agenzia spaziale nord-americana ha rivelato che spesso quelle che noi vediamo come stelle cadenti,
non sono altro che reazioni dovute al contatto degli escrementi degli astronauti con l’atmosfera.

La cosa non deve essere nemmeno così rara se si pensa che ogni astronauta produce circa 80 kg di escrementi l’anno!
Per cui d’ora in poi faremmo bene a chiederci se, quella scia luminosa che brilla nel cielo, sia veramente causata
dall’impatto del corpo celeste con l’atmosfera o meno.

Ma distinguerli sarà così semplice?

 

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *