Come costruire il condizionale in inglese

Published On 18 gennaio 2012 » 334 Views» By Simona » Inglese, Lingue
 0 stars
Registrati to vote!

Ad ecccezione del future in the past, che vedremo in un altro momento, il condizionale in inglese corrisponde al condizionale in italiano.

Per una maggiore comprensione lo studieremo insieme al congiuntivo in quanto come sappiamo il modo  condizionale si utilizza per esprimere eventi/situazioni subordinate a condizioni introdotte dalla congiunzione “se” più il modo congiuntivo.

Si distinguono due tempi:
Condizionale Presente –> io parlerei

In inglese è un tempo composto che si avvale dell’ausiliare would + verbo all’infinito senza to .
La forma rimane invariata per tutte le persone e nella forma negativa il not segue l’ausiliare non il verbo, mentre nella forma interrogativa è l’ausiliare a precedere il soggetto.

If I studied, I would speak better anglish = Se io studiassi, parlerei meglio l’inglese

- forma affermativa: I would speak
- forma negativa: I would not (wouldn’t) speak
- forma interrogativa: Would I speak

Condizionale Passato –> avrei parlato

In questo caso usiamo il condizionale presente di to have participio passato del verbo. Come per il condizionale presente, nel condizionale passato aa forma rimane invariata per tutte le persone e nella forma negativa il not segue l’auliare non il verbo, mentre nella forma interrogativa è l’ausiliare a precedere il soggetto.

If I had studied, I would have spoken better anglish = Se io avessi studiato, avrei parlato meglio l’inglese.

- forma affermativa: I would have spoken
- forma negativa: I would not (wouldn’t) have spoken
- forma interrogativa: Would I have spoken

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>