Il Time intervista Mario Monti e gli dedica la copertina

Published On 9 febbraio 2012 » 508 Views» By Aureliano Verità » Attualità, Cronaca, News dal Mondo
 0 stars
Registrati to vote!

Può quest’uomo salvare l’Europa?”. Così titola il magazine statunitense “Time” che dedica la copertina del nuovo numero dell’edizione asiatica ed europea al premier italiano Mario Monti in visita negli Usa, definito dal settimanale un primo ministro “in tempi disperati”.

Lo spero, perché altrimenti le riforme strutturali sarebbero effimere“. Così il premier Mario Monti, in un’intervista video pubblicata dal settimanale Usa, Time, ha risposto alla domanda dell’intervistatore che gli chiedeva se il governo non stia in qualche modo cercando di modificare cultura e modo di vivere degli italiani. “La politica quotidiana – ha aggiunto Monti – ha diseducato gli italiani” e c’é la tendenza a vedere “tutto il male” nella classe politica. “Dobbiamo cercare – ha concluso – di dare il senso della meritocrazia e della competitività che crediamo siano necessarie“.

Altri estratti dall’intervista:

“Sono sempre stato molto riluttante ad assumere un ruolo nella politica italiana, il mio solo impegno politico per dieci anni è stato quello di membro della Commissione europea, ma la richiesta di Napolitano è venuta in un contesto che non aveva nulla a che vedere con la politica dei partiti. L’Italia viveva un momento di crisi così grave che non potevo rifiutare. E’ una sfida dura ma eccomi qui”

“Sarebbe presuntuoso dire che avevo previsto la crisi, allo stesso modo in cui avevo previsto che l’euro avrebbe potuto essere in difficoltà nell’affermarsi come una moneta stabile, cosa che è ancora nonostante la crisi dell’euro zona”

“L’euro è ancora una moneta stabile, nonostante la crisi dell’eurozona”

“Ora è tempo di dar vita un più profondo e solido mercato unico e a politiche più orientate alla crescita”

“Abbiamo bisogno di dare un senso di meritocrazia, di competizione… di cose che riteniamo necessarie”

“C’è stato un disarmo bilaterale e la maggioranza che sostiene il governo in Parlamento non è una maggioranza strutturata e non è una coalizione, ma un insieme dei tre principali partiti, ciascuno dei quali parla con noi ma non parla con gli altri, perché vengono da un periodo ancora molto caldo di estrema belligeranza”

Ecco l’intervista del Time al Premier Mario Monti:

 

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *