In attacco quasi fatta per Acquafresca. La vendita di Kolarov smuoverebbe il mercato.

Published On 20 luglio 2010 » 302 Views» By Polluxwriter » Sport
 0 stars
Registrati to vote!

acquafrescaArriva Acquafresca a rinforzare il parco attaccanti di Reja, parte Kolarov finalmente. O meglio l’affare legato alla cessione del serbo dovrebbe essere stato concluso la scorsa notte. Stamattina alla clinica Paideia sono fissate le visite mediche del difensore ma potrebbero essere non necessarie se, come tutto lasciava prevedere nella giornata di ieri, Lotito avrà accettato i quasi 19 milioni offerti dal Manchester City. Pagato circa un milione consentirà al club biancoceleste di realizzare una plusvalenza milionaria che darà anche un nuovo impulso al mercato in entrata. La Lazio ha già speso 17 milioni per Floccari, Bresciano e i due uruguaiani (a proposito Pablo Pintos è sempre più in stand-by con possibile taglio all’orizzonte) ma ora potrà gestire un prezioso tesoretto che porterà l’acquisto di Antonelli dal Parma e del famoso centrocampista di qualità e quantità tanto richiesto da Reja. Boateng, Hernanes, Ederson e Albin i possibili obiettivi. Tra questi il favorito è Hernanes, vero sogno di Lotito perché il presidente lo considera l’uomo giusto per rilanciare il suo progetto e riconquistare i tifosi più scettici.

Ma torniamo a Kolarov: ieri notte i contatti decisivi col City per sciogliere gli ultimi nodi e chiudere una stucchevole telenovela. Solo oggi si saprà com’è andata a finire: bene si augurano tutti i quelli che hanno a cuore le sorti del club biancoceleste. Ancora qualche piccolo dettaglio da definire nell’affare Acquafresca. In sostanza l’accordo col Genoa è ok (prestito con diritto di riscatto della metà), manca l’intesa col giocatore che ieri ha precisato di non avere alcun tipo di problema a vestire la maglia biancoceleste. Il nodo è sull’ingaggio ma anche sulla formula perché il calciatore vorrebbe avere più garanzie sul futuro per non diventare un pacco postale che cambia maglia ogni anno. L’affare già oggi dovrebbe essere certificato. Intanto è fatta per il rinnovo del contratto di Mauri. Per il centrocampista brianzolo il nuovo contratto sarà un triennale con un stipendio di circa un milione di euro a stagione. Il Brescia si è timidamente interessato a Cribari: a Formello accolgono a braccia aperte eventuali acquirenti. In chiusura i trasferimenti di Kozak (Pescara o Brescia) e Perpetuini (Frosinone o Modena).

Luigi Salomone – Il Tempo

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *