Inter. Dal probabile arrivo di Benitez alla dichiarazione d’addio di Maicon

Published On 3 giugno 2010 » 324 Views» By Polluxwriter » Sport
 0 stars
Registrati to vote!

benmaicCon Capello fuori causa, per la panchina dell’Inter prende quota la pista che porta a Benitez sempre più vicino all’addio al Liverpool che si deciderà nelle prossime 48 ore. I dirigenti dei Reds gli hanno proposto la risoluzione consensuale del contratto in cambio di 3,5 milioni di euro.
L’offerta è arrivata al termine di un incontro tra i vertici del club che di fatto hanno espresso un voto di sfiducia allo spagnolo. Quest’anno il Liverpool ha chiuso la Premier League al settimo posto, con 11 sconfitte, ed è stato eliminato dalla Champions League nella fase a gironi. Già inseguito dalla Juventus nelle scorse settimane, Benitez è ora il primo obiettivo dell’Inter. Per il momento né Christian Purslow, direttore generale del club, né lo stesso Benitez hanno voluto rilasciare dichiarazioni. Di mezzo c’è un lucroso rinnovo di contratto che Benitez ha firmato solo 15 mesi fa che gli garantisce circa 4,5 milioni di euro a stagione per i prossimi quattro anni. In caso di mancato accordo per la risoluzione anticipata o Benitez resterà a Liverpool (ma l’ipotesi sembra improbabile) oppure il club dovrà sborsare tutto l’ingaggio (18 milioni). L’impressione è che le prossime ore serviranno solo per trovare un’intesa economica.
Intanto Maicon sembra sempre più attratto dalle sirene del Real Madrid. Intervistato in Brasile dal quotidiano spagnolo As il terzino nerazzurro ha detto la sua sull’interessamento di diversi club europei nei suoi confronti: «Voglio dirlo molto chiaramente: voglio giocare nel Real Madrid, per me sarebbe un onore poter andare lì. Sarebbe una grande occasione nella mia carriera. Non voglio andare al Manchester City». Secondo la stampa spagnola il brasiliano è la prima priorità della campagna acquisti del nuovo allenatore del Real Josè Mourinho.

 

Il Messaggero

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *