Justin Bieber in fuga verso la tv

Published On 8 agosto 2010 » 369 Views» By nibbio » Gossip
 0 stars
Registrati to vote!

Justin Bieber

Farà un certo effetto guardare Csi e ritrovarselo lì. Di sicuro per i fan sfegatati di Csi sarà una  puntata cult. Sull’onda del travolgente successo di pubblico Justin Bieber si dà anche ai serial tv, e mica a un telefilm qualunque: Csi! Un cameo, qualche scena o poco più ma dalle indiscrezioni che trapelano dagli Usa sembra che il suo ruolo sia particolarmente accattivante. Dovrebbe, infatti, interpretare la parte dell’adolescente ribelle che lo porterà ad avere a che fare con la squadra d’investigazione scientifica di Las Vegas. Secondo le indiscrezioni che filtrano dal suo entourage, la giovane popstar ha accettato con grande entusiasmo la partecipazione alla puntata della serie e il ruolo che gli è stato assegnato. Oltre ad essere un fan dello show, sembra molto attratto dal mondo della tv. Non sono di oggi, infatti, le voci che vorrebbero un grosso network americano pronto a proporgli una serie tutta sua, cucitagli apposta addosso. Da qualche tempo inoltre sembra che siano iniziati corsi di recitazione. Qualche maligno tra i giornalisti americani sussurra che la giovane star canadese abbia decise aspirazioni nel mondo del cinema e poco convinto di un suo futuro esclusivamente come popstar. Dopo aver partecipato come guest star nella prima puntata dell’undicesima serie di Csi non è da escludere che i produttori della serie gli possano proporre qualche altro piccolo cameo in altri episodi. La pop star canadese è un fenomeno mediatico anche e soprattutto su internet, dove i suoi fan possono leggere su Twitter le sue ultime novità. Ed è anche su internet, forum e community varie che va alimentandosi la rivalità a distanza con Lady Gaga,  o meglio tra i rispettivi fans di entrambi. Proprio i fan di Lady Gaga, nei portali da loro frequentati, hanno ironizzato ripetutamente sulle gesta cinematografiche di Justin. Ironia a parte il ragazzo sembra molto stimolato in questa nuova strada della recitazione, non fosse altro perché il mondo della musica è spietato, e tanti, tantissimi golden boy prima di lui ad un certo punto hanno visto con il tempo spegnere quell’entusiasmo che li circondava nei primi anni di carriera. Senza contare che vista l’età (classe 1994) ha ancora ampi margini. In ogni caso, tv e cinema, sarebbero una bella polizza d’assicurazione.

Share this post
Tags

About The Author

Il Nibbio scrive, il lettore legge, giudica e critica se vuole. L'importante è che legga!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *