La natura ha sempre qualcosa da insegnarci.

Published On 3 dicembre 2010 » 466 Views» By Simona » Attualità, News dal Mondo, Scienza
 0 stars
Registrati to vote!

serpVolano gli uccelli, volano gli scoiattoli e volano anche le rane, ma nessuno credeva che volassero anche i serpenti!
Grazie al biologo Jake Socha, oggi è stato scoperto che almeno cinque specie di serpenti arboricoli, appartenenti alla famiglia Chrysopelea (Sud Est asiatico), sanno volare.
Ma cosa permette loro di volare?
Secondo gli esperimenti del biologo, successivi ad un’analisi accurata del comportamento nel loro ambiente naturale, è grazie alle spine presenti sul corpo.
Infatti queste gli permettono di farsi sostenere dall’aria attutendo di seguito l’atterraggio.
Più che atterraggio,  pare che il serpente diriga, alla fine, il volo verso il basso, in quanto la forza aerodinamica, essendo maggiore del suo peso, lo porterebbe ad innalzarsi ulteriormente.

In un primo momento gli studi di Socha erano sosteneti dalla National Geographic Society, oggi accolgono maggiormente gli interessi del Pentagono, che si occupa di progetti diretti a tecnologie militari: la dinamica del volo di questi esseri potrebbe permettere la costruzione di nuovi apparecchi di volo.
E’ un campo questo che interessa, per la maggior parte la biomimetica, scienza che crea macchinari grazie allo studio dei comportamente degli animali.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *