La roulette: al contrario di quel che si dice, forse è meglio NON giocare. Scopriamo perché. [1]

Published On 11 luglio 2009 » 909 Views» By Polluxwriter » Internet
 0 stars
Registrati to vote!

rouletteQuesta che stiamo per leggere è un misto tra una guida intelligente per il gioco online e dei consigli utili per guardare il gioco con il giusto spirito critico. E’ diversa da tutte le altre, ed il motivo è semplicissimo: non consigliamo nessun tipo di casinò online, e lasciamo all’utente l’unica scelta libera di intraprendere o meno il gioco. Se nella pagina troverete collegamenti a casinò online, saranno solamente quelli generati in automatico da Adsense, noi ci dissociamo infatti da tutti quei siti che pubblicano collegamenti diretti a queste case di gioco.

La roulette francese – Usiamo la testa prima di giocare

Parliamo questa volta della roulette: è composta da 37 numeri (da 1 a 36, ma c’è anche lo zero, di cui pochi parlano di fatto esiste) suddivisi in tre colori (lo zero ha colore verde). Quindi ricapitolando: esistono esattamente 18 numeri di colore rosso e 18 numeri di colore nero, lo zero è da considerarsi il trentasettesimo numero di colore verde.

Tutti probabilmente consociamo le guide e i consigli che si trovano in rete riguardo i cosiddetti “trucchi” per vincere sempre alla roulette: noi vogliamo aggiungere che di fatto non si vince sempre ma teoricamente un buon numero di volte.

Il sistema consiste nel puntare su un colore tra il rosso e il nero, puntando  in caso di perdita sempre lo stesso colore e raddoppiando sempre la quota giocata rispetto all puntata precedente. Questo potrebbe farci intascare una bella cifra, ma nessuno dice che la cifra spesso dipende anche dalle puntate, a meno che non siate pazienti e giochiate quotidianamente racimolando anche  solo 2-3 euro, che andrete a sommare giornalmente.

Spieghiamo questo ridicolissimo ma efficace (o quasi) sistema con pochi semplici conti. Supponiamo di fare un numero limitato di giocate (ad esempio 6) e di vincere solamente alla sesta giocata. Punteremo sempre sul rosso, e inizieremo con la prima puntata di 2 euro: esce nero e noi perdiamo. Puntiamo una seconda volta sempre sul rosso, ma stavolta giochiamo 4 euro: esce nero e noi perdiamo. Puntiamo una terza volta, stavolta 8 euro: esce nero e noi perdiamo. Puntiamo una quarta volta, sempre al raddoppio, quindi 16 euro: esce nero e noi perdiamo. Punteremo una quinta volta, 32 euro: esce ancora nero e noi perdiamo. La sesta volta  puntiamo 32 euro e finalmente esce rosso e vinciamo 64 euro!!

NB: nessuno ci dice che nella realtà o nel gioco online non si possa andare oltre il sei con il numero di giocate sfavorevoli.

Ripartiamo dalla vincita: abbiamo vinto 64 euro finalmente, forse è meglio precisare, abbiamo vinto solamente 2 euro. Questo è il motivo. La nostra vincita effettiva è data dall’ultima vincita (64 euro) meno la somma di tutte le giocate precedenti (2+4+8+16+32 = 62). A voi le conclusioni.

Leggi la seconda parte

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *