Larissa Riquelme? L’Italia risponde con Raffaella Fico

Published On 5 agosto 2010 » 589 Views» By nibbio » Gossip
 0 stars
Registrati to vote!

riquelmeGli italiani sono ammalati di esterofilia, è risaputo. Ultimamente anche in fatto di donne che se sono belle, sono attraenti indipendentemente dalla loro nazionalità. Però nel nostro paese si va all’eccesso, pur avendo, ed è riconosciuto globalmente, le donne più belle del mondo. Prendete il caso di Larissa Riquielme, prosperosa tifosa paraguaiana che, inquadrata dalle telecamere in mondovisione mentre faceva il tifo per la sua nazionale è diventata un fenomeno mediatico senza precedenti. Riviste e trasmissione centro-sudamericane se la contendono e anche in Italia sembrano impazzire per lei. Un occhio alle statistiche dei motori di ricerca per confermarlo. E’ una bella donna? Senz’altro. Ha un fisico mozzafiato? Senza dubbio. Esprime sex appeal? Chi può negarlo. Tanto entusiasmo però potrebbe essere giustificato per gli uomini scandinavi, nordeuropei, abituati a bellezze maggiormente filiformi. Per noi italiani è difficile da capire. Penso a Raffaella Fico. La showgirl napoletana è oggettivamente una delle più belle donne che circolano oggi nella nostra televisione. Senza ricordare le sue misure, il suo lato B, la bella ex gieffina è una vera bomba sexy made in Italy. Perché la sensualità di una donna non si misura solo sulle curve ma anche  sugli sguardi, il modo di porsi, la spigliatezza.

Raffaella Fico

Una piccola Sofia Loren viste le sue origini. Lo stile è quello, gli atteggiamenti anche, nella migliore tradizione della show-girl italiana. Ammiccante quanto basta, ironica e maliziosa senza mai scadere nella volgarità. E’ l’insieme di questi fattori che traccia il sottile confine tra sensualità e volgarità. Appunto un mix di curve mozzafiato, spigliatezza davanti al video e la giusta dose di malizia. Come la Raffaella Fico ce ne sono tante nel nostro paese e sui nostri teleschermi che meriterebbero una fama mondiale e che noi per primi non ci accorgiamo di possedere. Non possiamo certo aspettare che playboy la inviti per un servizio fotografico per tributarle la giusta attenzione. Negli ultimi cinque anni le nostre televisioni ci hanno imbottito di vallette e show-girl straniere che sia artisticamente sia esteticamente, pur essendo validissime, non sembravano sopra la media delle loro colleghe italiane. Come tante prima di lei, prima o poi accadrà che di Raffaella Fico si accorgeranno prima all’estero, magari in Francia o in Spagna. Noi avremo nel frattempo perso un’altra occasione per valorizzare il nostro made in Italy.

Share this post
Tags

About The Author

Il Nibbio scrive, il lettore legge, giudica e critica se vuole. L'importante è che legga!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *