L’Eterna giovinezza in una pillola! Ormai è realtà.

Published On 6 febbraio 2010 » 469 Views» By Simona » Scienza
 0 stars
Registrati to vote!

pillolaDiabete, colesterolo, morbo di Alzheimer? No problem, ecco a voi la pillola che ci aiuterà a vincere ogni tipo di ruga che il tempo traccia sul nostro ciclo vitale.
Pare che la natura di questo vero e proprio antidoto sia racchiusa all’interno del corredo genetico degli ebrei Ashkenaziti, conosciuti per la loro longevità perché vivevano abitualmente fino a 100 anni.
Tra i diversi ricercatori statunitensi, abbiamo il gruppo newyorkese (guidati da Nir Barzilai), che ha condotto indagini approfondite su un gran numero di ebrei provenienti dall’Europa dell’est.
Da queste analisi risulta infatti che, al di là di uno stile di vita dinamico e di buone abitudini alimentati, ciò che conta seriamente, è la l’esistenza di 3 particolari geni presenti si nel popolo ebreo degli Ashkenazati, ma anche nei centenari in generale.
Due di questi geni sono collegati all’aumento del colesterolo buono, il terzo alla prevenzione del diabete.
Da questo risultato, nasce l’idea di creare una vera e propria pozione che agisca allo stesso modo di questi geni capaci di ridurre il rischio di malattie cardiache, ictus e diabete.
Siamo dunque lontani dall’idea filosofica e mitologica del concetto di “eterna giovinezza” che sembrava prescindere dal biologico e dalla concretezza, in quanto sembra apparirà nell’uso comune tra circa 3 anni.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *