Lima e le sue fantastiche opere d’acqua

Published On 11 giugno 2009 » 888 Views» By Polluxwriter » Viaggi
 0 stars
Registrati to vote!

lima23Lima, in Perù, è stata generalmente descritta come un luogo di passaggio piuttosto che meta di arrivo.
In questi ultimi anni però sono stati fatti grandi passi per migliorare l’offerta della città, come ad esempio “The Magic Circuit of Water”.
Adiacente allo stadio nazionale del Perù, e vicino al centro storico di Lima, questa magnifica opera d’arte d’acqua è stata completata nel 2007 ed offre ai visitatori un esperienza sicuramente magica.
Tredici fontane mettono in mostra come l’acqua possa essere artisticamente manipolata attraverso forme, movimento e luce.
E’ interessante ma forse anche inutile fermarsi a riflettere sul perché l’acqua di queste fontane ci affascina così tanto.
Innanzitutto sono grandissime e stupende opere d’arte, forse è davvero il caso di etichettarle in questo modo.
La “Fontana Magica”, con la sua altezza (in termini di schizzi d’acqua) è nota per essere la più alta in un parco acquatico. Le altre fontane del Magic Circuit of Water non hanno sicuramente le stesse caratteristiche ma sono sicuramente delle stupende attrazioni.

Calata la sera, la “Fountain of Fantasy” offre un panorama completo di luci colorate, musica e proiezioni di immagini. Il tutto dura circa una mezzora e si ripete con la frequenza di ogni ora.
L’attenzione del pubblico è sottoposta sempre a continui stimoli, non solo visivi ma anche sonori grazie alla musica tradizionale utilizzata durante questi “salti d’acqua”.

Due fontane vicino al centro del parco permettono a bambini e adulti di bagnarsi da capo a piedi giocando con i getti d’acqua, ma è naturalmente possibile ammirare questi giochi anche tenendosi a distanza.

Un altro insieme di fontane, meno attrattive delle precedenti, ma sicuramente di grande interesse per la loro forma e bellezza, offre grandi opportunità per gli appassionati di fotografia.

A livello strutturale il parco è diviso in due parti da una strada, ma la continuità tra le due sezioni è permessa grazie ad un tunnel costruito appositamente per risolvere al meglio questo piccolo difetto. Questa separazione non è infatti percepibile dal visitatore che una volta entrato in questo passaggio si ritroverà di fronte un piccolo museo.

La maggior parte delle fontane del parco riescono ad esprimere la loro spettacolarità di notte.
Le luci colorate le rendono brillanti ed armoniose, mentre l’acqua continua a donare agli occhi dei visitatori forme e modelli unici.

Share this post
Tags

About The Author

2 Responses to Lima e le sue fantastiche opere d’acqua

  1. katiuscia_ke says:

    Ho sentito parlare di queste fontane e penso proprio che sia giunto il momento di andarle a visitare. Chissà magari ci programmerò il mio prossimo viaggio. Un saluto e grazie delle info.

  2. barbara says:

    questo posto deve essere davvero incantevole e magico: mi piacerebbe poterlo visitare un giorno! intanto grazie per averlo descritto così dettagliatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *