Ma Cristo era veramente ebreo?

Published On 9 aprile 2010 » 7697 Views» By navajokokoa » Attualità
 0 stars
Registrati to vote!

In questi giorni la chiesa clericale sta strombazzando la Presunta sacra sindone , facendo intendere pur sapendo che non è vero che è autentica. Ma facendo l’ipotesi che la sacra sindone fosse vera, tenendo conto che l’uomo della sindone fosse Cristo, dalle analisi del sangue risulterebbe che era ebreo? No se l’uomo della sindone fosse Cristo non sarebbe ebreo. Perché il gruppo sanguigno trovato sulla sindone non appartiene alla razza ebraica. Infatti il sangue trovato appartiene al gruppo AB che è incompatibile con un Cristo discendente da Davide. Il gruppo AB appartiene agli incroci di sangue del gruppo A degli agricoltori dell ‘Anatolia con il gruppo B dei Turchi e dei mongoli. Ma c’è di più secondo quanto gli ebrei hanno messo in giro dopo che il Cristo fu da loro condannato alla crocifissione, Gesù non era ebreo, ma figlio di una prostituta romana chiamata Maria che è il femminile di un nome maschile romano come Mario e di un soldato romano chiamato Caio Pantera. Insomma gli ebrei per non farsi accusare di avere fatto uccidere un discendente di Davide misero in giro questa storia. Ma cosa c’è di vero? I nazisti che questa storia la sindoneconoscevano, aggiunsero che non solo Cristo non era ebreo ma addirittura ariano. Infatti Caio Pantera il soldato romano che si era accoppiato con Maria la prostituta romana era di origine germanica. Quindi Cristo per i nazisti e per gli ebrei non solo era figlio di una prostituta , ma era ariano e tedesco. Il gruppo sanguigno AB è diffusissimo fra i tedeschi orientali. Hitler che lo sapeva, voleva ad ogni costo la sacra sindone. Ma la chiesa cattolica per non sputtanarsi, riuscì a nasconderla. Insomma alla fine se l’uomo della sindone fosse veramente Cristo, risulterebbe Ariano- mongolico (il gruppo B appartiene alla razza mongola) non ebreo. Non solo ma la Madonna non potrebbe essere rimasta vergine, perché il padre non sarebbe stato Giuseppe ma neanche Dio, per cui le corna le avrebbe subite non solo Giuseppe, ma anche Dio Padre. Del resto il dogma recita generato e non creato della stessa sostanza del Padre. L’immacolata concezione come dogma salterebbe, e del resto i primi cristiani non ci hanno mai creduto. Ergo continuare a insistere che l’uomo della sindone fosse Cristo, sarebbe dare ragione agli ebrei, ai nazisti, e rinnegare il dogma di fede sulla verginità° della Madonna.

Ma forse la storia di Maria la prostituta romana fattasi sedurre da un Caio Pantera soldato romano di origine tedesca doveva essere vera, perché allora inventarsi una immacolata concezione, una verginità della Madonna quando il Cristo dei vangeli aveva anche dei fratelli. Le menzogne della chiesa Cattolica, non finiscono mai, oltre che farsi autogol si sputtana da sola coi suoi dogmi assurdi. Dogmi che sono offesa a Dio a Cristo e a tutte le persone dotate di ragione. In sostanza converrebbe alla chiesa speculare meno sul nome di Cristo e guardarsi di più in casa propria pedofili permettendo.

Share this post
Tags

About The Author

Artista pittore, vive a bologna, ha fatto diverse mostre in italia e Giappone.

8 Responses to Ma Cristo era veramente ebreo?

  1. lisa says:

    INOLTRE, il gruppo sanguigno AB è IL PIÙ RECENTE: ha meno di 1000 anni, DUNQUE NON PUÒ ESSERE del supposto Cristo, “nato” 2000 anni fa. La scienza ha chiarito tutto!

  2. Se seguissimo quel ragionamento, allora la MAGGIOR parte degli Ebrei NON sarebbero Ebrei! Infatti, è DIMOSTRATO CHE la MAGGIOR parte dei medio-orientali, compresi gli Ebrei, hanno il gruppo sanguigno AB. NON ESISTE ALCUNA RAZZA CHE ABBIA UN UNICO GRUPPO SANGUIGNO… tranne Adamo ed Eva! Ergo, il gruppo AB AUMENTA le probabilità che la Sindone sia proprio quella di Gesù, eppoi, dove sta scritto che Maria fosse una prostituta? Forse ti confondi con un’altra donna, che Cristo perdona! Che Iddio ti protegga da te stesso!

  3. admin says:

    Spero che potrai ricevere una risposta dall’autore di questo articolo. Grazie per il suo intervento.

  4. navajokokoa says:

    non è vero che gli ebrei hanno tutti il sangue gruppo AB, il gruppo AB in palestina è venuto perchè sono arrivati i turchi. I turchi sono di origine mongolica portatori del gruppo B. Si sono mischiati con i palestinesi, non con gli ebrei, perché gli ebrei sono stati cacciati dai romani. La diaspora è storia, come è storia l’Ebreo errante. Tu non hai letto il vangelo di San Tommaso. E’ San Tommaso, quello che mise il dito nella piaga di Cristo, che lo conosceva bene, che sostiene che Cristo era figlio di Caio Pantera. Ergo Cristo per San Tommaso non era ebreo.Tanto che La chiesa per nascondere il fatto che Cristo fosse un figlio illegittimo, vedi bastardo, si è inventata la immacolata concezione. Ma Cristo stesso non ha mai detto che la Madonna fosse vergine.Gli ebrei del tempo, sapevano la verità e lo chiamavano JOSHUA ben Panthera. Cioè il figlio di Panthera, il centurione romano che era suo padre. I vangeli che la chiesa riconosce, sono posteriori a quello di San Tommaso. I quattro evangelisti eccetto San Giovanni non hanno conosciuto Cristo. L’unico era San Giovanni che diceva che Cristo aveva dei fratelli. I Domenicani hanno sempre rifiutato la verginità della Madonna. Questo perché sapevano come lo sapeva Cristo che è una balla per nascondere la sua nascita illegittima.Dio non appartiene a te, come non appartiene alla chiesa cattolica.La quale ha tradito Cristo e il suo messaggio. Leggi i giornali e informati.La Sacra Sindone è sicuramente un falso. Pilato che sapeva che Cristo non era veramente ebreo, lo trattò in maniera differente. Fu costretto dagli ebrei, a mandarlo alla croce. La croce era un supplizio infamante, destinato ai peggiori criminali. I primi cristiani, infatti non usavano la croce, la usavan o il simbolo del pesce. ICTOS, CHE è UN ACRONIMO di Cristo. I primi cristiani rappresentavano Cristo come Orfeo che doma le belve.Ergo l’ignoranza non è fede, e da questa neache Dio ti può salvare. La fede non è quella che dice la chiesa cattolica, ma quello che dice Cristo. Cristo dice che la fede è un dono di Dio che concede a pochissimi uomini. Solo la fede salva. Tu non hai fede, per cui sei destinato all’inferno. Gli uomini di fede sono pochissimi, neanche qualche decina. Per Cristo la fede è il dono che permette di fare miracoli, la maggior parte delle persone non è in grado di farli, per cui sono condannate, a rinascere all’infinito. Quando si fanno delle osservazioni bisogna avere una cultura,tu non hai fede cristiana, anche se ti illudi di credere,e sei anche ignorante. Dove Dio che tu non puoi conoscere,ti manderà lo saprai quando muori.Dio è un artista non ha bisogno dei preti soprattutto quando sono pedofili, e pederasti.Impara che la fede non è credere che gli asini volino, comunque per me tu puoi anche volare.
    Pensaci bene invece di essere fanatico. Essere fanatici non è essere cristiani. L’unico vero cristiano è solamente Cristo, gli altri sono pallidi imitatori.

  5. Diana says:

    Sulla Sindone, se non emergeranno fattori nuovi, si potrebbe disquisire ad oltranza e senza raggiungere certezze assolute, credo. Resta una questione di fede, anche se sarà improbabile stabilire a chi sia appartenuta, o se sia un falso. Personalmente la ritengo un documento storico, non necessariamente legato alla religione. Penso anche che attaccarsi a feticci non sia l’approccio più corretto per maturare una fede autentica. Ci sono, a questo proposito, testi e prove più certe della sindone. Un saluto.

  6. ANTONIO says:

    INANZITTUTTO NON Sò DA DOVE E’ STATO ANALIZZATO IL SANGUE DI CRISTO, VISTO CHE L’UNICO POSTO DOVE POSSIAMO TROVARE IL PROPIO SANGUE E’ A TORINO IN UNA CHIESA DOVE C’E’ UN LENZUOLO MACCHIATO CON IL SANGUE DI GESU’ ED E’ L’UNICO POSTO, ED QUANDO ERA STATO ANALIZZATO, RIUSLATAVA IL SANGUE DI CRISTO. CIO’ SIGNIFICA CHE TUTTO QUESTO TESTO E’ UNA GRANDE BUGIA, ED SI DOVREBBE VERGOGNARE QUELLO CHE L’HA SCRITTO. ED DOPO GIA’ DAL NOME DELLA MADONNA SBAGLIANO PERCHE’ IL VERO NOME DELLA MADONNA E’ MIRIAM NON MARIA, CIO’ VUOLE DIRE CHE LA MADONNA NON ERA ITALIANA, E TUTTO CIO’ E’ UNA GRANDE BUGIA.

  7. TI HO GIA’ RISPOSTO CON UNA LETTERA, RIBADISCO CHE INVECE DI PROVOCARE FARESTI MEGLIO A STUDIARE, DI UNA COSA E’ SICURA, NON SAI! ALLORA FAI COME SOCRATE, E FORSE MIGLIORI LA TUA CONOSCENZA DELLE COSE.LE ANALISI SONO STATE FATTE DA UN PEZZO, E SU MARIA COME NOME CHIEDI LUMI AI PRETI, VISTO CHE SONO QUELLI CHE SONO FORSE ILLUMINERANNO LE TUE PARTI OSCURE ATTENZIONE PERO’ AI CALZONI LORO PREFERISCONO LE PARTI BASSE.
    CIAO SENZA RANCORE

  8. Ivana says:

    si è scoperto di recente che la nostra specie si è originata in AFRICA e che successivamente si è diffusa in tutta la terra in quanto vi sono più differenze genetiche fra i vari africani che fra determinati gruppi di africani e altri gruppi di popolazioni non nere!!! se a qualcuno piacesse di documentarsi ,andando a vedere la distribuzione dei gruppi sanguigni fra le varie popolazioni , scoprirebbe che persino gli africani (andati schiavi nell’America che sono provenienti dalla Costa d’Avorio) presentano tutti i gruppi sanguigni ! per cui tutte le disquisizioni sono inutili in quanto è molto difficile ricostruire tutti i percorsi delle varie migrazioni e incroci vari! Vi dico solo che io ho il gruppo B e sono alla ricerca delle mie origini ed è proprio grazie a questo che sono riuscita ad acquisire queste conoscenze! Per quanto riguarda Gesus ,a me interessano solo gli insegnamenti che ci ha dato, che secondo me vanno molto al di là di quelli che ha impartito la chiesa, perlomeno fino ad un anno fa (quando non c’era ancora papa Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *