Muore il tassista aggredito in seguito all’investimento di un cane

Published On 11 novembre 2010 » 343 Views» By Simona » Attualità, Cronaca
 0 stars
Registrati to vote!

LUCA MASSARI IL TASSISTA IN COMA A SEGUITO DI UN'AGGRESSIONEIl giovane tassista malmenato, Luca Massari, dopo aver investito, il 10 ottobre scorso, un cane che senza guinzaglio attraversava distrattamente la strada, è morto dopo quasi un mese di coma.
Proprio due giorni fa era stato trasferito dal reparto di Rianimazione a quello di Neurochirurgia (ospedale Fatebenefratelli di Milano), dato che l’uomo aveva ripreso a respirare autonomamente. Intanto i tre aggressori Piero e Stefania Citterio e Morris Ciavarella sono rinchiusi nel carcere milanese di San Vittore e accusati di omicidio volontario.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *