Obodo rapito in Nigeria, riscatto fissato a 150 mila euro.

Published On 9 giugno 2012 » 627 Views» By Polluxwriter » Cronaca, Sport
 0 stars
Registrati to vote!

È dell’ultima ora la notizia riguardante il rapimento del calciatore del Lecce Christian Obodo.
Il giocatore si trovava in patria, nella sua città natale Warri, per le vacanze. Fonti certe riferiscono che il tutto è avvenuto in pochissimo tempo:
il giocatore si trovava in macchina e si stava dirigendo in chiesa quando degli uomini armati, l’avrebbero fermato ad armi spianate e portato via con la forza. Probabilmente si crede che Obodo sia stato seguito e notato durante una serata in una discoteca locale e riconosciuto poi grazie alla sua targa personalizzata che non resta di certo inosservata: Obodo5.
Il telegiornale locale riferisce che sua madre ha ricevuto una telefonata dai rapitori con la richiesta di riscatto fissata a 150mila euro.


Il suo allenatore Serse Cosmi si stringe alla famiglia e ha dichiarato di essere sconvolto dichiarando: “Per Me Christian è come un figlio!”.  Ci auguriamo tutti che questa vicenda possa risolversi per il meglio.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *