Photoshop: Ecco come creare banner pulsanti

Published On 28 luglio 2009 » 364 Views» By MaxpoweR » Photoshop, Tutorial
 0 stars
Registrati to vote!

Segliamo l’ immagine alla quale vogliamo applicare “l’effetto” della pulsazione:

1) Come prima cosa duplicare il livello dell’immagine che abbiamo scelto, noi per convenzione sceglieremo una pallina rossa

liv

2) Ingrandiamo l’immagine scelta:

liv2

la grandezza dipende da quanto grande vogliamo fare la pulsazione, se la pulsazione non è molto grande possiamo limitarci ad un solo livello ingrandito (nel caso volessimo farla molto vistosa è consigliabile realizzare anche dei livelli intermedi in modo che l’immagine sembri gonfiarsi gradualmente);

è necessario centrare perfettamente sia l’immagine piccola che l’immagine grande altrimenti poi quando la si anima il banner mostrerà dei movimenti strani, brutti a vedersi.

liv3

3) La sequenza delle immagini deve naturalmente essere: normale-GRANDE-normale. Come vedete, il livello centrale (quello grande) è su sfondo trasparente, assicuratevi che lo sfondo sia il medesimo in ogni livello. Tali livelli diventeranno i fotogrammi della nostra animazione.

liv4

Per far sì che la sequenza risulti più realistica, l’immagine grande (ossia quella centrale) deve essere visibile per un tempo inferiore rispetto alle altre due. Ovviamente, facendo copia\incolla di questi tre frame, è possibile riprodurre la sequenza quante volte vogliamo.

4) Per inserire il tempo di scorrimento dei frame andate su FINESTRA e dal menù a tendina selezionate ANIMAZIONI. A questo punto vi uscirà una nuova interfaccia:

liv5

Premendo sul menù di questa nuova interfaccia (a destra sotto la X piccolina che serve per chiuderla) andiamo a selezionare “crea fotogrammi dai livelli”. Tale funzione altro non fa che creare un frame da ogni livello che abbiamo creato come fossero i fotogrammi di una pellicola. Ecco cosa succede:

liv6

5) Ora inseriamo il tempo di scorrimento dei frame, premendo dove vedete la scritta “0 sec”. In questo caso procediamo inerendo 0,2 secondi al primo e terzo frame e 0,1 secondi in quello centrale come detto anche nel punto 3

liv7

6) Ora salviamo l’immagine usando la funzione Salva per Web e dispositivi: scegliamo un nome e confermiamo l’operazione. Infine questo sarà il nostro risultato: una pulsazione applicata ad una pallina rossa.

puls

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *