Si aspetta di cedere Kolarov. Poi tutto sul nazionale Belhadj.

Published On 16 giugno 2010 » 351 Views» By Polluxwriter » Sport
 0 stars
Registrati to vote!

nadirbelhadjLa Lazio stringe i tempi per acquistare il cartellino del franco-algerino Nadir Belhadj (’82): l’appuntamento è stato fissato dai dirigenti della Lazio in tarda serata, a Villa San Sebastiano. Il cartellino del difensore di proprietà del Portsmouth è valutato 4 milioni di euro, l’operazione verrà chiusa soltanto dopo la cessione di Kolarov. Gli agenti del terzino – il francese Farrizzo e l’algerino Farid – sbarcheranno questa mattina a Roma, in serata avranno modo di incontrare il presidente laziale per definire i dettagli dell’affare. Nell’incontro odierno si parlerà anche di un altro centrocampista del Portsmouth, Kevin-Prince Boateng (’87). Il mediano, dopo la retrocessione del club inglese, è stato messo sul mercato come gran parte della rosa. La Lazio cerca un centrale per rafforzare la mediana, ma l’operazione, considerando i costi, sembra più complicata. Il giocatore viene valutato 6 milioni di euro e potrebbe essere tesserato come comunitario: pur giocando nella nazionale ghanese ha passaporto tedesco.

Boateng non è il solo obiettivo dei biancocelesti: Goulon (’88) del Le Mans, Samba Sow (’89) franco maliano del Lens, ed Evandro Goebel (’86) del Vitoria, brasiliano di passaporto tedesco sono nel mirino dei dirigenti laziali che stanno visionando anche i dvd del brasiliano Elias (’85) playmaker del Corinthians. Continua il pressing sull’esterno del Parma Antonelli (’87) e su Ezequiel Schelotto (’89) del Cesena. Continuano i contatti con il Catania per Jorge Martinez (’83). Ma la giornata odierna sarà anche decisiva per il futuro di Brocchi: il suo procuratore Davide Lippi incontrerà i dirigenti biancocelesti per decidere il futuro del mediano che vorrebbe tornare a Milano per motivi familiari. Nell’occasione si prenderà in considerazione anche il rinnovo contrattuale di Berni. A proposito di portieri, è in dirittura d’arrivo il ritorno di Carrizo al River Plate in prestito: il club platense avrà la possibilità di esercitare il diritto di riscatto sul cartellino del giocatore.

Simone Pieretti – Il Tempo 

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *