Silvio ammette di aver sbagliato.

Published On 11 giugno 2011 » 493 Views» By Simona » Attualità
 0 stars
Registrati to vote!

In materia di referendum qualche giorno fa il presidente del consiglio Silvio Berlusconi sembrava avesse passato il Rubicone, dichiarando la sua astensione a rispondere (con un si o con un no) ai 4 quesiti che da mesi a questa parte imperversano per le strade e su internet.
Oggi “La Stampa” riferisce il passo indietro espresso nelle parole  dello stesso cavaliere: “Ho sbagliato. Mi è sfuggito, ma non riusciranno a darmi la spallata”. E infatti, nonostante i buoni consigli, proprio lui che è il presidente del “consiglio”, pare che abbia voluto soddisfare quell’impulso, e nel parlare ha fatto trapelare anche ciò che gli italiani già sapevano, ma era meglio non sentissero (o forse si).
Di certo non lo si può colpevolizzare di ipocrisia: per una volta e per tutti, il premier ha elargito un’immagine di se trasparente e spoglia da camuffamenti.
Intanto però il popolo italiano si trova a dover fare i conti con un uomo che barcolla (come tutti), che zoppica (come tutti), un uomo che forse, oggi come non mai, sembra un uomo e non un Dio.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *