Un mondo libero grazie agli Opensource: Nero è pesante e lento, Infrarecorder vola….

Published On 6 febbraio 2010 » 481 Views» By massimo.carta » Internet
 0 stars
Registrati to vote!

Sembra che esista solo lui, ma non è cosi’. Parlo di Nero Burning Rom, che parlandoci chiaro è un’ottimo programma.

screenshot_mainMa cosa dire sul fatto che installa, insieme al programma principale, varie altre cosucce che esulano dalla masterizzazione vera e propria, come per esempio un media player, un programma per le etichette, un editor per i video e cosi’ via. Mi direte che tutto è opzionale, ma un utente medio nemmeno sa’ di cosa si sto parlando.

Senza contare che la versione 9 ci mette moltissimo tempo ad installarsi ed è molto pesante come risorse computazionali. E costa parecchi soldini.

L’alternativa c’è ed è del tutto “open” (vedi prima parte)

Si chiama Infrarecorder, interfaccia anche in Italiano e fa’ tutto quello che serve per masterizzare :

–         Copia cd e Dvd (naturalmente quelli non protetti)

–         Cd/Dvd audio

–          Masterizzazione file Iso

–         Supporta i DVD double layer.

–         C’è anche la versione che non necessita d’installazione, parte direttamente dalla cartella che avete preventivamente dezippato sul desktop o dove volete voi.

Anche questo da provare, sopratutto se il Vs. pc comincia a sentire il peso dell’eta’.

Alla prossima.

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *