WordPress: incrementare le prestazioni con un plugin

Published On 23 aprile 2011 » 454 Views» By Polluxwriter » Internet
 0 stars
Registrati to vote!

Un blog/sito lento non interessa a nessuno. E per nessuno intendiamo proprio nessuno, né al lettore che credeva di aver trovato qualcosa di interessante tra le nostre pagine, né al suo proprietario che vorrebbe solamente ottimizzare e velocizzare la visualizzazione dei contenuti.

Con WordPress questo può accadere molto frequentemente, in quanto essendo un sistema dinamico i contenuti vengono caricati da un database. Oltre a questa informazione ovvia non dobbiamo però scordarci di parlare anche delle visite. Un buon sito web, popolare e seguito, avrà molto probabilmente un gran numero di visitatori, ed il database dovrà quindi gestire tutte le visite contemporaneamente, con la possibilità che aumentino i tempi di caricamento delle singole pagine.
Per ovviare a questo problema viene in nostro aiuto WP Super Cache, un plugin potentissimo.
WP Super Cache crea una pagina html statica per ogni pagina presente sul nostro sito/blog e la posiziona in una cartella interna chiamata cache.
In questo modo il server non processerà più ogni volta il codice php per permettere al lettore di accedere ai contenuti, ma gli fornirà già pronta la pagina statica creata in precedenza. E se aggiorniamo la grafica? Nessun problema, il plugin farà altrettanto andando ad aggiornare le pagine statiche in precedenza create, oppure le sostituirà del tutto.
WP Super Cache è quindi un plugin al quale non possiamo rinunciare se vogliamo velocizzare e migliorare la navigazione all’interno del nostro sito, specialmente se l’abbiamo alloggiato su un hosting condiviso (in sostanza sullo stesso server sono alloggiati più siti web) dove molte visite contemporanee andranno a rallentare il server.

Link | WP Super Cache

Share this post
Tags

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *